Galleria

Sul Filo del Tempo

A 40 anni dal sisma del 23 novembre 1980 in Irpinia i segni del sisma sono ancora visibili.  Visitando alcuni luoghi, e soffermandosi tra i vicoli e nelle campagne, si percepisce un certo senso di abbandono. Vi è una sottile linea tra i luoghi ormai abbandonati e quelli ancora vissuti amalgamati in una forte coesistenza; i territori sono ancora fortemente intrisi di quella questione meridionale che porta ancora oggi, come nel passato, all’abbandono da parte dei giovani di questi luoghi per trovare un futuro migliore in qualche altra zona d’Italia se non addirittura del mondo.Queste immagini vogliono condurre a riflettere sul tempo che è passato da quel giorno.

Monteforte Irpino, 23 Novembre 2020

Luigi Cipriano

Acquista FotoLibro su Blurb